Telefono : 0963-547556
info@villadeigerani.com

Intolleranze Alimentari

05 Settembre, 2016

    Le Intolleranze Alimentari fanno parte di un più vasto gruppo di disturbi definiti come reazioni avverse al cibo.

    Per ogni individuo esistono infatti diversi alimenti che lo intossicano – spesso proprio i cibi preferiti – che risultano essere incompatibili con il proprio sistema immunitario.

    GLI ALIMENTI A RISCHIO

    I cibi che possono sprigionare una reazione di incompatibilità risultano essere:

    • Frumento
    • Uova
    • Pollo
    • Lievito
    • Latte
    • Caffè
    • Cioccolato
    • Patate
    • Pomodoro
    • Cavoli
    • Banane
    • Manzo
    • Tabacco

    ..ed altri ancora.

    SINTOMATOLOGIA

    La sintomatologia associata alle intolleranze alimentari è piuttosto variabile: generalmente si riscontrano disturbi generali ( gonfiore e sonnolenza postprandiale, stanchezza generalizzata, borse oculari, ritenzione idrica con sovrappeso, cellulite, palpitazioni, etc.) ma anche sintomi legati all’apparato gastrico intestinale (diarrea, stitichezza, eruttazione, prurito anale, alitosi, emorroidi, etc.) e disturbi urogenitali ( cistiti frequenti ed infiammazioni dell’apparato urogenitale, etc.).

    Risultano altresì presenti anche i disturbi legati all’apparato muscolo-scheletrico (debolezza, tremori muscolari, infiammazione muscolare, crampi, etc.) ed i disturbi legati all’epidermide (acne, eczema, psoriasi, prurito locale e generalizzato, etc.).

    DIAGNOSI

    La diagnosi di intolleranza alimentare è una diagnosi per esclusione.

    Con un normale prelievo di sangue si possono infatti testare 60, 90 o 120 alimenti a rischio ed a tutt’oggi l’esame più attendibile risulta essere il LEUCOCITOTOSSICO.

    DISINTOSSICAZIONE

    Individuato l’alimento intollerato, si rende necessario sospenderlo dall’alimentazione per un periodo variante da uno a sei mesi, secondo il grado di tossicità.

    Passato questo periodo di tempo, l’alimento interessato può essere reintrodotto gradualmente nell’organismo e nella consueta alimentazione.

    SEDE DELL’ESAME

    Casa di Cura Villa dei Gerani Gestione S.r.l.

    Via San Domenico Savio, 10 – 89900 – Vibo Valentia (VV)

    INFO E PRENOTAZIONI

    0963/547556 – Casa di Cura Villa dei Gerani Gestione S.r.l.

    368/3466740 – Dr. Vincenzo Scarcella

    Intolleranze Alimentari

    sull'Autore

    Lascia una Commento

    *

    captcha *

    Show Buttons
    Hide Buttons
    Traduci